Come Diventare Poliziotto

Come diventare poliziotto

In questa breve guida vi spieghiamo come diventare Poliziotto. Vi forniamo alcuni utili consigli per capire come affrontare il Concorso Allievi Agenti ed entrare in Polizia.

Sono molti i giovani che cercano informazioni su come diventare Poliziotto; per questo motivo abbiamo scritto una breve guida che possa avvicinarli al Concorso pubblico per Allievi Agenti di Polizia e aiutarli a muovere i primi passi per entrare in Polizia.

Per sapere come diventare Poliziotto bisogna conoscere il Corpo della Polizia di Stato


Per diventare Poliziotto bisogna superare tutte le prove del Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato. A decorrere dal 1° gennaio 2016 e sino al 31 dicembre 2018, salvo disposizioni contrarie, i Concorsi per diventare Allievo Agente della Polizia di Stato sono stati aperti anche ai civili. Questo vuol dire che una parte degli Allievi Agenti sarà reclutata tra i VFP1 e i VFP4 e un’altra parte tra tutti i cittadini italiani che sono in possesso di determinati requisiti. Non si può, però, aspirare a diventare Poliziotto senza prima avere una minima conoscenza della struttura e delle competenze della Polizia di Stato. Per questo, ci sembra doveroso fare una breve introduzione sulla struttura organizzativa della Polizia.

La Polizia di Stato è la forza di polizia direttamente dipendente dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, che rappresenta l’apparato amministrativo centrale per mezzo del quale il Ministero dell’Interno gestisce l’ordine pubblico e la sicurezza pubblica in Italia. La Polizia di Stato ha un organico di circa 110.000 unità, 16.000 delle quali sono donne. Circa 6.000 operatori sono distaccati in funzioni tecniche, destinate a fornire supporto logistico e di assistenza tecnica al restante personale, mentre altri 1.500 agenti sono assegnati al servizio di “poliziotto di quartiere”.

Sono molti i reparti della Polizia di Stato che contribuiscono a rendere più sicura la vita dei cittadini. Il Corpo, infatti, ha una struttura molto articolata che si occupa praticamente di tutti i settori dove la sicurezza del cittadino è sempre l’obiettivo principale. Di seguito vengono elencati i reparti con cui opera la Polizia per l’ordine e la sicurezza pubblica:

  • Polizia stradale
  • Polizia delle comunicazioni
  • Polizia ferroviaria
  • Polizia dell’immigrazione
  • Polizia della montagna
  • Polizia del mare
  • Polizia scientifica
  • Polizia dei giochi e delle scommesse
  • Questure/Commissariati
  • Reparti mobili
  • Reparto a cavallo
  • Servizio aereo
  • NOCS
  • Cinofili
  • Tiratori scelti
  • Artificieri
  • Servizio sanitario
  • Centro Elaborazioni Dati
  • Scuola Superiore di Polizia

Il Ruolo ordinario del Corpo della Polizia di Stato è costituito dai seguenti ruoli: dirigenti, commissari, ispettori, sovrintendenti e agenti ed assistenti. Procedendo in ordine decrescente, distinguiamo:

per i Dirigenti

  • Prefetto (Capo della Polizia)
  • Dirigente generale di PS di livello B
  • Dirigente generale
  • Dirigente superiore (Questore)

per i Commissari

  • Primo Dirigente
  • Vice Questore Aggiunto
  • Commissario Capo
  • Commissario
  • Vice Commissario

per gli Ispettori

  • Ispettore Superiore Sostituto Commissario
  • Ispettore Superiore sostituto Ufficiale di P .S.
  • Ispettore Capo
  • Ispettore
  • Vice Ispettore

per i Sovrintendenti

  • Sovrintendente Capo
  • Sovrintendente
  • Vice Sovrintendente

per gli Agenti

  • Assistente scelto
  • Assistente
  • Agente Scelto
  • Agente

Come diventare Poliziotto: modalità di selezione e requisiti necessari


Come detto in precedenza, a decorrere dal 1° gennaio 2016, salvo disposizioni contrarie, i Concorsi per diventare Poliziotto sono stati aperti anche ai civili. I requisiti per partecipare al Concorso Allievi Agenti di Polizia variano al variare dello status dei concorrenti che fanno domanda di partecipazione. Per conoscere nel dettaglio quali requisiti bisogna possedere per accedere al Concorso per diventare Poliziotto ed entrare in Polizia, clicca qui.

I posti da Allievo Agente della Polizia di Stato disponibili ogni anno saranno assegnati su base percentuale a “Civili”, VFP1 e VFP4 (in servizio e in congedo). Il numero dei posti da assegnare e le singole percentuali saranno decise di volta in volta all’interno dei singoli bandi di concorso in relazione ai posti vacanti nell’organico della Polizia di Stato.

La domanda di partecipazione al concorso per diventare Poliziotto dovrà essere compilata esclusivamente on-line sul portale del reclutamento del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, entro 30 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Come diventare Poliziotto: quali sono le prove da superare per essere ammessi alla Scuola Allievi Agenti?


Il concorso per Allievi Agenti di Polizia si articola su diverse fasi di selezione, volte a valutare la preparazione e le attitudini dei concorrenti che desiderano entrare in Polizia. Le prove consistono precisamente in:

  • Prova scritta d’esame (80 domande che vertono su diversi settori disciplinari – lingua e letteratura, matematica, storia, geografia, educazione civica, scienze, inglese, francese ed informatica – da svolgere in 60 minuti)
  • Prove di efficienza fisica (consistono in una serie di esercizi, specificati nei bandi di concorso, volti ad accertare il livello di preparazione atletica dei concorrenti)
  • Accertamenti psico-fisici e attitudinali (per valutare l’idoneità psico-fisica dei candidati e il possesso dei requisiti attitudinali e delle qualità indispensabili all’espletamento delle mansioni di Agente di Polizia di Stato)
  • Valutazione dei titoli di servizio

Come diventare Poliziotto: quali sono i corsi di studio e gli sbocchi di carriera dopo aver superato il concorso?


I vincitori del concorso sono nominati Allievi Agenti della Polizia di Stato e sono avviati a frequentare un corso di formazione della durata di 6 mesi, in una delle Scuole di Polizia presenti sul territorio italiano.
 Le sedi delle Scuole Allievi Agenti sono:

  • Alessandria
  • Campobasso
  • Caserta
  • Peschiera del Garda (VR)
  • Piacenza
  • Spoleto
  • Trieste
  • Vibo Valentia

In caso di superamento del corso, gli ex allievi iniziano un periodo di 6 mesi da Agenti in prova. Al termine di esso, sono nominati Agenti effettivi e assegnati ad un Reparto o Ufficio non nella regione di residenza.
 Dopo 5 anni di permanenza nel grado di Agente, tramite avanzamento per anzianità, si consegue il grado di Agente Scelto; anche il grado successivo di Assistente si consegue dopo 5 anni tramite avanzamento per anzianità. Stesso discorso per il grado massimo del Ruolo Assistenti e Agenti, quello di Assistente Capo, raggiungibile sempre tramite avanzamento per anzianità dopo 5 anni di permanenza nel grado di Assistente.

Per ricevere maggiori info su come diventare Poliziotto contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Libro Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato

Libro Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato

Il Libro Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato – Teoria e Test è indirizzato a quanti intendono partecipare al Concorso per Allievi Agenti della Polizia di Stato

Corso di Preparazione Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato

Corso di Preparazione Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato

Scopri il programma completo del Corso di Preparazione Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato (in Aula) della scuola di preparazione Nissolino Corsi

Corsi di Preparazione Online Concorsi Polizia di Stato

Corsi di Preparazione Online Concorsi Polizia di Stato

Scopri tutti i Corsi di Preparazione Online della Nissolino Corsi per superare i concorsi nella Polizia di Stato